Ultimi Articoli

Pasqua 2009: Vergilius Hotel a Vicenza Relax, Salute e Benessere

Di Giulia Ferri | 9 aprile 2009
Pasqua 2009: Vergilius Hotel a Vicenza Relax, Salute e Benessere

Il Vergilius Hotel di Vicenza s’impone per la giunonica struttura moderna che si staglia tra i Colli Berici, a un passo dalla città. Precisamente ai piedi delle colline di Creazzo, conosciuto dai golfisti come Villa degli Olmi. Ed è qui, nel verde lussureggiante delle prealpi, che il Vergilius Hotel ospita 1300 mq riservati al relax, al benessere e alla cura della persona. Un’architettura votata a motivi occidentali moderni che s’integrano a giardini zen: la Spa Vergilius si rende ancora più “appetitevole” lanciando offerte speciali dedicate alle vacanze di Pasqua e ai ponti di primavera, che mai come quest’anno, arriveranno copiosi a prolungare i weekend (25 aprile, primo maggio, 2 giugno).Continua a leggere

Villa storica monofamiliare a San Francisco – l’adagio tra le colline

Di Benedetta Guerra | 9 aprile 2009
Villa storica monofamiliare a San Francisco – l’adagio tra le colline

Per la serie “se non sono costose, non le guardo”, ecco a voi una splendida villa antica monofamiliare adagiata sulle colline a San Francisco Bay Area Marina, un vero gioiello ed una delle più ambite dimore Californiane. La Splendid Landmark Estate, così è chiamata sul sito dove la vendono, è una proprietà di classe posta in una fantastica posizione a San Francisco. La dimora, costruita nel lontano 1895 è stata ricostruita fedelmente aggiungendoci tutti i confort del XXI secolo, restando però, fedeli al design elegante ed antico di un tempo. Il panorama visibile dalla villa è vario, si può avere una vista totale di San Francisco, sul Golden Gate Bridge, sui Corinthian, sul San Francisco Yacht Club Harbors e sulle Angel Island.Continua a leggere

Harvey Nichol’s – nuovo store a Giacarta

Di Benedetta Guerra | 9 aprile 2009
Harvey Nichol’s – nuovo store a Giacarta

Nonostante la crisi nel settore del lusso, le grandi marche stando ritrovando il benessere grazie al clima economico Asiatico, dove il settore non sta risentendo di nessun crollo. Il marchio Harvey Nichol’s ha aperto il suo nuovo store di lusso presso il The Grand Shopping Town a Giacarta, la quinta impresa al di fuori dell’Irlanda e del Regno Unito, dopo aver aperto i negozi a Riyadh, Dubai, Hong Kong e Istanbul ne sta c cercando di costruire altre in Kuwait entro il 2011. Nichol’s ha portato la fascia alta della moda assieme alla progettazione dell’impresa Callison che è il numero uno della progettazione d’impresa nel mondo, che ha al suo interno un team di cinquecento professionisti e clienti del calibro di Harrod’s, Nordstrom, Microsoft, Cole Haan, FedEx, Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Boeing, HP, Intrawest, Franciscan Health System, Seibu Department Stores of Japan, e General Growth Properties.Continua a leggere

Cortina Car Club, la passione per le auto storiche e la montagna

Di Valeria Douglas | 9 aprile 2009
Cortina Car Club, la passione per le auto storiche e la montagna

Un binomio originale ma gradito: Cortina d’Ampezzo e le auto storiche. E’ nato così il Cortina Car Club, il progetto voluto da alcuni tra i principali collezionisti italiani di vetture d’epoca. Ben undici i fondatori del club, con a capo il presidente Umberto Marzotto, provenienti da varie regioni: Veneto, Emilia Romagna, Lazio e Toscana. La speranza è quella di attirare al più presto anche collezionisti stranieri. L’importante è che il progetto mantenga la sua peculiarità, come ha spiegato il presidente: Cortina è un luogo esclusivo e il Club deve riflettere questa raffinatezza.Continua a leggere

Reflets by Pierre Gagnaire

Di Benedetta Guerra | 9 aprile 2009
Reflets by Pierre Gagnaire

Come tutti sanno, Ferran Adrià è considerato il padre della cucina molecolare insieme a Pierre Gagnaire. Le collaborazioni con Hervé This, un ricercatore al college de France ha fatto luce su alcuni delle sue interazioni molecolari che hanno portato Gagnaire ad essere uno dei migliori della piazza. Con l’evento dell’InterContinental Dubai Festival City, Gagnaire sta cercando di sperimentare la gastronomia sperimentale in Medio oriente. Il suo nuovo avamposto è proprio a Dubai, un locale con specchi nei corridoi, pareti in madreperla, lampadari in vetro di Murano, arredi barocchi in modo da rievocare il suo primo stabilimento parigino, ma per rendere onore anche al Medio oriente, all’interno del locali sono stati posto arabeschi su sfondi vellutati, e molto altro ancora, in modo da far riflettere sull’esplosione dei sensi che hanno appena vissuto con il buon cibo.Continua a leggere

Omnia Green Jade, la nuova fragranza di Bulgari Parfums

Di Benedetta Guerra | 8 aprile 2009
Omnia Green Jade, la nuova fragranza di Bulgari Parfums

Oggi facciamo due chiacchiere su un profumo che si propone come una icona del genere, creato da Bulgari, una delle più importanti maison d’alta gioielleria mondiali, lustro del made in Italy nel mondo. Il marchio che da oltre un secolo rende onore alla nobile arte del gioiello, negli ultimi anni si è fatto strada anche tra i prodotti di moda, hotel e Resort e – appunto – nel campo della cosmetica e profumeria. Inizialmente quando una casa con una specializzazione così nota sceglie di allargare il suo raggio d’azione, il sospetto che si tratti una operazione di ingegneria commerciale precede qualsiasi considerazione. Sono noti esempi di licenze concesse da marchi celebri a progetti piuttosto avventurosi, come oggettistica, arredo per la casa, e non tutti coronati da grande successo. Ma la divisione Bulgari Parfums – nata nel 1993 – ha saputo stupire fin degli esordi, proponendo deliziose fragranze, femminili, maschili e unisex, preparate, studiate da artigiani profumieri, esperti del settore, che riescono a catturare la vera essenza del lusso.Continua a leggere