Nardelli gioielli presenta i gemelli per l’estate 2012

di Benedetta Guerra Commenta


Il gioiello maschile per eccellenza, sono i gemelli e quest’anno tonano prepotentemente di moda, diventando grandi protagonisti delle serate estive più glamour. I gemelli vanno indossati non solo in occasioni formali ed eleganti, ma anche con giacche casual e jeans, permettendo di distinguersi e di imporre uno stile tutto personale.

I gemelli proposti da Nardelli Gioielli sono per l’uomo elegante che ama la classicità, ma che desidera anche un tocco di innovazione. Ecco quindi dei meravigliosi gemelli tondi o squadrati, dal design ricercato e accattivante, con un comun denominatore, ossia quello di essere stati realizzati con materiali pregiati, come oro, madreperla e pietre preziose, ed essere anche personalizzabili con le proprie iniziali.

Cosa dire? Beh, è una qualità tutta italiana, perché ogni pezzo è pensato e realizzato artigianalmente in Italia da Maestri Orafi dalla solida tradizione partenopea, con materie di altissima qualità come oro 18 carati e pietre di colore G e purezza IF. Le migliori sul mercato. Un tocco di classe e di preziosa unicità , insomma, per uno stile glamour e originale. Se cercate l’eccellenza, i gemelli Nardelli lo sono! Perfetti per un regalo di matrimonio, per un compleanno o per un anniversario.

Nardelli Gioielli è una delle aziende orafe più famose e qualificate presenti sul mercato del gioiello nazionale. Ha un esperienza ultratrentennale nel mondo del lusso e dell’alta gioielleria. Il gioiello Nardelli presenta una forte componente artigianale caratterizzata dalle antiche tradizioni orafe napoletane. Il valore del gioiello Nardelli si caratterizza per l’altissima qualità della materia prima prescelta (oro 18 carati e pietre di colore G e purezza IF, le migliori sul mercato) e per il rigore del processo produttivo che dura mediamente circa sei mesi. Un gioiello la cui fattura è interamente italiana e che rispecchia in pieno lo stile e l’eleganza che da sempre caratterizzano il nostro paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>