Una Leica da record: battuta all’asta per 2,16 milioni di euro

di Valeria Douglas Commenta

Molti non avrebbero mai immaginato che una Leica potesse essere battuta all’asta alla cifra di 2,16 milioni di euro. Eppure è successo, per la precisione alla Westlicht Gallery di Vienna.

L’anonimo e fortunatissimo acquirente ha fatto così registrare una nuovo record mondiale per un apparecchio fotografico d’epoca.

Il modello in questione – prezzo di partenza di 300 mila euro poi lievitato- è perfettamente funzionante e appartiene alla collezione di 25 macchine fotografiche Leica Serie 0 prodotte nel 1923 per testare il mercato due anni prima che la storica macchina venisse lanciata sul mercato ufficialmente.

Il primato precedente? Sempre di una Leica venduta prorpio lo scorso anno a 1,32 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>