Lady Gaga è l’artista femminile più pagata del 2011

di Benedetta Guerra Commenta

Lady Gaga è l’artista “donna” più ricca e pagata dell’anno 2011. A dare la notizia è stata come sempre la rivista Forbes, che ha reso noto che la Star tra il 2010 e il 12011 ha guadagnato la modica cifra di 90 milioni di dollari.

Gaga ha superato anche Oprah Winfrey, ma solamente perché ha più esposizione mediatica, altrimenti la signora Winfrey che in realtà ha guadagnato 290 milioni di dollari sarebbe in prima posizione e non seconda.

Nella lista figura anche Beyoncé con 35 milioni di dollari, Rihanna con 29 milioni, Pink con 22, Carrie Underwood con 20, Celine Dion con 19, Adele con 18 e fanalini di coda, si fa per dire, a pari milioni Britney Spears e Alicia Keys con 10.

Andiamo a vedere più da vicino la classifica:

Al secondo posto con Oprah la star del pop-country Taylor Swift con 45 milioni, e subito dopo Katy Perry in nona posizione con 19 milioni di dollari, quarta posizione per Beyoncé con 35 milioni, Rihanna quinta con i suoi 29 milioni di dollari, Pink sesta con 22 milioni.

In ottava posizione c’è Celine Dion, con 19 milioni nell’ultimo anno e decime a pari merito Alicia Keys e Britney Spears.

Tra gli artisti uomini i milionari sono gli U2 che hanno guadagnato 195 milioni di dollari, seconda posizione per Bon Jovi e terza per Sir Elton John.

1. Lady Gaga: 90 milioni di dollari
2. Oprah Winfrey con 290 milioni di dollari ; Taylor Swift con 45 milioni di dollari
3. Katy Perry: 44 milioni di dollari
4. Beyoncè: 35 milioni di dollari
5. Rihanna: 29 milioni di dollari
6. Pink: 22 milioni di dollari
7. Carrie Underwood: 20 milioni di dollari
8. Celine Dion: 19 milioni di dollari
9. Adele: 18 milioni di dollari
10. Alicia Keys e Britney Spears: 10 milioni di dollari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>