La macchina presidenziale di Barack Obama – denominata La Bestia

di Benedetta Guerra 4

Il 20 gennaio 2009, il neo Presidente degli Stati uniti d’America riceverà due chiavi, quelle della Casa Bianca e quelle della macchina presidenziale, quest’ultima è una tradizione per il presidente eletto avere una berlina! La cadillac di Barack Obama ha già un soprannome: La Bestia.

La macchina presidenziale è un’auto di sicurezza, con porte blindate, ed un peso pari ad un Boing 757, ed in caso di pericolo, la limousine trasporta all’interno il kit e tutto l’occorrente per una trasfusione di sangue. L’interno è sigillato perfettamente, in modo da non subire danno all’interno casomai ci fosse un attacco chimico.

In quanto a prestazioni, ancora non è stato svelato se la macchina di Barack Obama sia più o m,eno renda di meno di quella di George W. Bush, ma una cosa è certa: Obama ha meno amici di Bush, quindi a detta di tutti ha bisogno di più sicurezza all’interno della macchina.

La prima uscita dell’auto è per il 20 gennaio, giorno dell’entrata ufficiale di Barack Obama alla Casa Bianca e giorno in cui la Obamamobile verrà inaugurata.

Commenti (4)

  1. INFINITI AUGURI PER OBAMA’…CERTO AVRA’ UNA BELLA E’ SIKURA AUTO….MA IMPORTANTE E’ GESTIRE…..SARA’ UN BENE PER TUTTI….AUGURONI CIAOK.

  2. .Hai ragione, quella macchini sembra essere veramente sicura! Sicuramente farà un buon lavoro!!
    Torna a trovarci

  3. c’è un errore grossolano nell’articolo a mio avviso,
    la portiera della macchina pesa come quella di un 757,e lo dice anche un esperto americano,ma non credo proprio che la macchina si avvicini a pesare 50/60 tonnellate!! certi pesi li raggiungono solo gli M1 abrams.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>