Iscrizioni aperte al Corso di Alta Formazione in Licesing per i beni di Lusso organizzato da POLI.design

di Benedetta Guerra Commenta

Sono aperte le iscrizioni al Corso di Alta Formazione in Licesing per i beni di Lusso organizzato da POLI.design, consorzio del Politecnico di Milano. Il corso esamina le variabili di avvio e gestione di un processo di licensing nell’alto di gamma, esaminando le relazioni con le attività di Brand Extension, Contract sino al Merchandising. Aree e attività oggi interconnesse con un obiettivo comune: ricercare la crescita del business attraverso applicazioni del marchio che creino valore.

In totale sono 4 moduli didattici per formare Licensing Manager in grado di gestire strategia, progettazione, comunicazione e distribuzione di un corretto processo di Licesing.

Un’indagine condotta dal Politecnico di Milano indirizzata a un pubblico dai 20 ai 60 anni evidenzia come il: 62% dei consumatori ritenga il marchio di lusso affidabile, sicuro, e in grado di “certificare” brand extension di vario tipo, continuando a mantenersi premium price. Dalla ricerca emerge inoltre che le licenze, che nel solo comparto moda valgono oltre 810 milioni di dollari in royalty, suscitano apprezzamento e affidabilità se associate a brand del lusso, garantendo declinazioni in settori anche molto lontani dal core business d’origine. Con riferimento al mercato italiano, il tessuto delle piccole e medie imprese gioca un ruolo determinante e predominante nella costruzione della Brand Extension di grandi marchi italiani e internazionali, tra l’altro testimoniato dal fatto che circa l’80% delle licenze dei beni di lusso viene realizzato nel nostro Paese.

In questo contesto, emerge l’esigenza di profili professionali in grado di comprendere e rispondere in modo adeguato alla necessità delle griffe di beni di lusso di ampliare la propria offerta spaziando, attraverso l’uso corrente e coerente del licensing e delle sue declinazioni, in settori molto diversi tra loro.

A partire da questo scenario POLI.design ha deciso di avviare l’unico Corso di Alta Formazione in Licensing per i beni di Lusso in Italia.

Il percorso didattico permette di abbracciare le tematiche necessarie ad affrontare la professione di Licensing Manager attraverso l’approfondimento dei contesti, tra loro correlati, di progettazione, comunicazione e distribuzione. Il Licensing Manager, si occupa della progettazione, dell’aspetto formale e tecnologico di un prodotto, e assume un ruolo fondante in tutte le fasi del ciclo: produzione, distribuzione, comunicazione. Licensing, non equivale alla concessione in licenza del proprio marchio ma, abbraccia tematiche quali brand extension, merchandising e contract, intese come possibilità, per il proprio brand, di raggiungere altri settori merceologici o nuovi mercati.

I contenuti affrontati nel Corso di Alta Formazione Licensing per i beni di Lusso si svilupperanno attraverso il match di lezioni dal marcato carattere applicativo in campi di indagine diversi fra loro:
-la “catena del valore” dei brand
-le valenze comunicative del brand
-la Brand-extension (verticale e orizzontale)
-dal terzismo alla partnership
-creatività e Licensing
-personalizzazione del prodotto
-identità per il retail
-il brand come valore economico.

Durante la fase di Project Work i partecipanti avranno la possibilità, lavorando in piccoli gruppi, con il coordinamento di un tutor d’aula e confrontandosi direttamente con le aziende partner, di verificare ed applicare le conoscenze acquisite e la capacità di lavorare in squadra.

Il corso si rivolge a diplomati e laureati provenienti da scuole e facoltà di design, ingegneria e architettura, economia e commercio, marketing e comunicazione. Ai fini dell’ammissione, il profilo di candidati non riconducibili a tali categorie, potrà essere valutato dalla direzione.

L’ammissione al corso, riservata ad un massimo di 15 partecipanti, è subordinata ad una selezione preventiva. La prima giornata di presentazione: 19 Giugno 2012, ore 11.15

Il Corso è a numero chiuso
Le lezioni inizieranno il 5 Novembre 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>