Aston Martin per Hogan: le sneakers di lusso in edizione limitata

di AnnaMaria Commenta

Nuove collaborazioni tra designer e marchi di moda. Questa volta la combinazione vincente è quella tra l’auto di lusso per eccellenza e la sneaker, il risultato è la scarpa da ginnastica “Limited Edition” di Aston Martin per Hogan la cui uscita è prevista per l’autunno-inverno 2017/18.

Produttore di automobili di lusso, il marchio Aston Martin è lodato per la sua estetica contemporanea e sofisticata. Mescolando queste caratteristiche con l’artigianato di qualità di Hogan, si ottengono queste meravigliose sneakers, modellate sull’iconica “Olimpia” di Hogan, in pelle accompagnate da maglie in nylon per dare un aspetto più sportivo.

> ASTON MARTINA  LONDRA, LA EXPERIENCE BOUTIQUE

La linguetta è decorata nella classica pelle brunita di Aston Martin con una cucitura a pinza, e con la caratteristica stampa delle ali iconiche di Aston Martin. Quattro i colori che saranno disponibili e che rendono questa scarpa ancora più versatile.

> LA NUOVA BOUTIQUE HOGAN: LUSSO DI ALTRI TEMPI

Ognuna di queste scarpe da ginnastica è realizzata con lo stesso squisito stile artigianale che si può ammirare sulle vetture sportive dei marchi britannici e sulle scarpe casual di lusso dei maestri della moda italiani. Saranno prodotte solo in 3.000 paia e la collezione esclusiva “Aston Martin x Hogan” sarà disponibile nei negozi di punta Hogan in tutto il mondo, a Hogan e al centro commerciale di Aston Martin Dover Street, a partire dalla fine di giugno.

> LE SNEAKERS DI LUSSO IN EDIZIONE LIMITATA

“L’attenzione di Hogan ai dettagli e alla passione per i prodotti bellissimi e la bella maestria di Aston Martin ha dato a questo progetto una forma naturale”, ha dichiarato Sergio Azzolari, Direttore Generale di Hogan. “È stato un piacere collaborare su una scarpa che rifletta l’attenzione per i dettagli delle vetture sportive di Aston Martin”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>