Asta dei cimeli e foto inedite di Marilyn Monroe presso la casa d’aste Julien

di Benedetta Guerra Commenta


Il mondo del cinema si presta a celebrare il 50simo anno dalla sua morte, il mondo del businness ha deciso di ricordare la meravigliosa Marilyn Monroe con mostre, libri e film a tema, e soprattutto con il Festival di Cannes, in programma dal 16 al 27 maggio.

Marilyn grazie alla sua sensualità, la sua personalità, è diventata un mito romantico che con il passare del tempo non è sfiorito e continua ad appassionare tutti.

Delle fotografie inedite di Marilyn Monroe sono state messe in vendita, dai familiari del truccatore della star, Allan Synder, proprietario degli scatti.

Nelle immagini l’attrice, a quei tempi ventisettenne, venne immortalata durante le riprese del film ‘Niagara’, nel 1953. Sono tutte foto personali, non scattate per essere pubblicate, almeno secondo quello che ha detto Darien Julien, capo della casa d’aste che si occupa del lotto. Le foto sono rimaste gelosamente custodite nell’archivio di Whitey fino alla sua morte nel 1994.

Verranno messe all’asta a Beverly Hills, il prossimo sabato le foto della diva intramontabile, ma si dice che in realtà ce ne siano tante altre, tra cui un calendario che la ritrae nuda.

Per chi non lo sapesse: Allan Whitey Snyder è stato il truccatore di Marilyn per 16 anni, diventandone un caro amico, pensate che in molti lo ricordano in lacrime, il giorno del funerale dell’attrice.

Le foto del fotografo frutteranno ai suoi eredi un bel po’ di soldi, del resto stiamo parlando di Marilyn e i suoi cimeli fruttano sempre milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>